Restauro Chiesa Maria SS. della Misericordia

(OG2)
Mascalucia CT
Committente: Soprintendenza ai BB.CC.AA. di Catania

Direttore operativo

Geom. Santino Bevacqua

Direzione lavori

Geom. Concetto Stagnitti
Geom. Sebastiano Costanzo

Intervento sfidante. Mettere in sicurezza e rendere di nuovo fruibile un rudere di una Chiesa rupestre del 1500 con tre affreschi posti sul retro dell’altare, con un budget limitatissimo.

Stabilizzazione della struttura

Visto le precarie condizioni della muratura in pietra, povera e slegata, si pensato di costruire un telaio in acciaio interno che fungesse da struttura portante per il nuovo tetto. Abbiamo quindi accentuato la presenza dell’acciaio e del legno nobilitando la dinamicità e la versatilità del “tubo – giunto”, trasformandole da opere provvisionali a veri e propri pilastri. Precario e durevole, contemporaneo e antico, si fondono in questo luogo, tornato ad essere una Chiesa per la sua comunità cittadina.

Restauro degli affreschi

Altra importante azione di recupero è stato il restauro e il consolidamento degli affreschi rupestri con un lavoro certosino di mantenimento, cura e recupero. Grazie all’uso di tecniche di restauro avanzate e all’attenzione meticolosa degli esperti, gli affreschi sono stati riportati al loro antico splendore, garantendo la loro conservazione per le future generazioni.

Un progetto di rinascita per la comunità

Questo progetto di restauro non è solo un intervento architettonico, ma anche un atto di amore e rispetto verso la storia e la cultura del territorio. La comunità cittadina ha visto rinascere un luogo di culto e di incontro, che ora può nuovamente essere utilizzato per cerimonie religiose e attività culturali. Questo intervento dimostra come, anche con risorse limitate, sia possibile ottenere risultati eccezionali quando si combinano competenza, passione e rispetto per il patrimonio storico.

Prima

Dettaglio lavori

restauro chiesa tetto esterno
restauro chiesa facciata esterna
restauro chiesa
restauro chiesa
restauro chiesa
restauro chiesa ingresso

Dopo

restauro chiesa altare
restauro chiesa tetto
restauro chiesa portone
restauro chiesa
Visualizza il post sui social
Condividi